domenica 9 dicembre 2012

A patti i cannaluvari: Show Tram, 1988

Siamo nel 1988 e in occasione delle festività del Carnevale viene rappresentata, nelle varie sale del paese, questa Show Tram '88 articolata farsa allestita dalla penultima generazione di «pattari» milisanmarcoti.

Show Tram, 1988
Un artigianale manifesto invita tutte le ragazze di Mili San Marco a partecipare ad un concorso di bellezza che premierà la più bella del villaggio. Occasione ghiotta che verrà accolta sia dalle «bellissime» del paese sia da chi bella non lo è proprio, arrivando a stuzzicare anche l'interesse di una signora attempata e piacente che non riuscirà a resistere dall'iscriversi al concorso.

Vanno in scena situazioni stereotipate per questo gruppo di interpreti, come il fidanzato cornuto o la fidanzata sciantosa, cavalli di battaglia riproposti in molte delle loro patti i cannaluvari, ma questo significa garanzia del risultato e la risata è sempre dietro l'angolo. Si ride per le battute sicuramente, ma anche per la forte caratterizzazione di alcuni dei personaggi in scena come, per fare qualche nome, Mimmo Alibrandi, Marco Calatozzo o il compianto Rosario De Rosa, a riprova ancora una volta del talento intrinseco che questo gruppo possedeva.

Gli interpreti, in rigoroso ordine di apparizione, sono:

Personaggio  Interprete
PresentatorePietro Lo Vecchio
Miss ghianu a chesaPippo Leonardo
Miss Bottesco/FigliaPasquale Messina
Miss Fontana dell'AmoreSalvo Restuccia
Miss MaroddaNino De Salvo
Miss Baracca PompaPaolo Lo Vecchio
Miss Gesù e Maria/MammaPippo Messina II
FidanzatoPietro Bitto
Organizzatore/PresentatorePippo Messina I
Miss Santa CaterinaMimmo Alibrandi
Miss Contrada RotaRosario De Rosa
ParucchiereMarco Calatozzo
L'aiutante BernardoGianni Bitto

Anche questa farsa ha una sua morale: la denuncia di un modello troppo in voga ai nostri giorni, in cui l'importante è apparire, e la denuncia a sua volta di concorsi pilotati, evidenziando come le votazioni che incoronano i vari vincitori, nelle fasi di casting o nelle finali vere e proprie, spesso non sono trasparenti.

Augurandovi una buona visione anticipo a tutti i lettori che sono in «preparazione» altre storiche e divertenti patti i cannaluvari che verranno messe sulle pagine del blog Ritorno a Mili nei primi mesi del nuovo anno.

Nessun commento :

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...